La passione per il corpo ed il suo benessere inizia già nel 1997, quando mi iscrivo all’I.S.E.F. Prima di diplomarmi nel Novembre 2000 (con lode), spinto dalla curiosità e dalla voglia di approfondire diverse tematiche legate al recupero post traumatico, frequento diversi corsi monotematici riguardanti l’ arto superiore, l’ arto inferiore e la schiena.

La voglia di migliorare mi porta a conoscere figure importanti a livello nazionale ed internazionale e a seguire i loro percorsi formativi. Così mi avvicino al Dr. Porcellini e al gruppo Backfly per l’arto superiore, al Dr. Carniel e al metodo Bortolin-Bordiol per schiena e a Busquet per quanto concerne postura e catene muscolari. Mi avvicino all’ osteopatia grazie al D.O. Claude Altieri e al suo metodo. Con lui come principale docente mi diplomo in osteopatia metodo BFD (ideato e brevettato dallo stesso) a Bergamo. Dapprima come alunno, poi come assistente del D.O. Alexandre Belloni mi specializzo in osteopatia pediatrica.

Negli anni a seguire approfondisco l’approccio osteopatico viscerale seguendo alcuni master presso la Barral Institute senza abbandonare i rapporti con il mio docente di osteopatia pediatrica Alexandre Belloni dal quale prima approfondisco argomenti quali i trattamenti osteopatici delle problematiche nelle donne in gravidanza, nelle disfagie, nei casi di Asma e dispnea e nelle situazioni acute, per poi organizzare master di formazione con lo stesso e ideare, assieme all’ormai amico e collega, un metodo di approccio osteopatico denominato ifsa (integrated functional structural approach).

Non sono mancati corsi di formazione ed aggiornamento con figure di spicco in ambito posturologico (O. A. Da Silva) e vestibolare (J.L.Safin) così come il conseguimento della conversione del diploma in osteopatia in laurea inglese presso la Swansea University nell’ottobre 2020. In ambito sportivo all’esperienza come osteopata ufficiale della squadra di basket apu Udine dalla stagione 2014 fino all’annata 2019/20, si aggiunge l’esperienza sempre nell’annata 2019/20 come osteopata di riferimento della squadra femminile di pallavolo militante in serie B1 ( volleybass) e nell’annata 2020/21 della società di pallavolo femminile di serie a2 ( cda Talmassons)